creatività – efficienza – competenza

Se non vi fidate dei servizi di traduzione automatica, siete sulla buona strada. Io vi potrò aiutare a trasportare il vostro documento oltre i confini linguistici, affinché il vostro messaggio raggiunga con il giusto tono il target desiderato.

Di seguito le basi della collaborazione:

1. Lingue:
Traduco sempre verso il tedesco dalle seguenti lingue:

  • inglese
  • francese
  • spagnolo
  • italiano

Per quanto si possa sapere bene una lingua straniera, imparando a leggere e scrivere, l’assoluta padronanza dello stile si ha solo nella propria lingua madre. Grazie a lunghi soggiorni linguistici all’estero e al mio percorso formativo possiedo il bagaglio linguistico e culturale necessario per poter tradurre dall’inglese, dal francese, dallo spagnolo e dall’italiano. Su questa base nascono le combinazioni linguistiche sopraelencate. Se vi serve un’altra lingua di partenza o di arrivo, vi metterò volentieri in contatto con una persona della mia rete professionale, in possesso delle giuste qualifiche.

2. Tariffe:

Calcolo le mie tariffe a parola.

Per stabilire un prezzo equo, va considerato quanto segue:

a) Se il documento d’origine è editabile, il prezzo viene calcolato a parola sulla base del testo di partenza. In questo caso rientrano in particolare i file dei tradizionali programmi di elaborazione testi (es. word, excel, open office, …).
b) Se il documento d’origine non è editabile, come ad es. i PDF scannerizzati, il prezzo viene calcolato a parola sulla base del testo di arrivo. In questo caso va tenuto conto che potrebbe essere applicato un supplemento per la digitalizzazione del testo, a seconda del formato del documento.
c) Per testi specialistici si applica una tariffa superiore rispetto a quella per testi a carattere generale. Si ricorda che per i testi particolarmente creativi (prodotti della cosiddetta transcreation) è prevista una tariffa base più alta.

Di seguito desidero dare alcuni spunti di riflessione su come stabilire un prezzo equo:

Cliccando sul tasto “Traduci!” di un programma di traduzione automatica, spesso basta poco più di un secondo perché il testo appaia nella lingua di arrivo. Nel caso delle traduzioni professionali la questione è “purtroppo” un po’ diversa. Provate a immaginare come traduce una macchina: immissione parola – interrogazione banca dati – emissione parola. Funziona proprio così. Io, in qualità di traduttrice professionista, per motivi legati alla qualità e naturalmente per passione lavoro con il fine di fornire un prodotto pronto per la stampa. Ciò significa dover svolgere delle ricerche, se necessario porre delle domande di chiarimento e disporre degli strumenti necessari per eseguire l’incarico in modo sempre soddisfacente agli occhi del cliente. Di questi strumenti fanno parte tutta la mia formazione nonché specifici tool di traduzione informatici, i quali facilitano il lavoro, ma non se ne prendono completamente carico.
Per dare un’idea del tempo che la traduzione professionale richiede, propongo una breve formulazione in cifre:

1 pagina di testo, carattere 12 ca. 300 parole 1 pagina
1 giornata di lavoro ca. 3000 parole ca. 10 pagine in una giornata di lavoro
1 pagina rappresenta dunque ca. il 10% del carico di lavoro giornaliero!

Per tenere sempre aggiornati il mio modo di lavorare e la mia attività sotto il punto di vista tecnico e pratico, frequento regolarmente corsi di perfezionamento professionale e utilizzo strumenti tecnologici di ultima generazione. Di tutto questo si deve ovviamente tener conto nella determinazione dei prezzi. Il cliente desidera in fin dei conti un prodotto qualitativamente di alto livello, proprio come lo sono i suoi prodotti e servizi.

Interessati? Contattatemi per un preventivo!

3. Terminologia:

Assicuro uniformità terminologia.

Se disponete di una terminologia aziendale, già impiegata in traduzioni precedenti, che desiderate mantenere, questa verrà certamente rispettata. Perciò risulta utile, da parte del cliente, mettere sempre a disposizione dei documenti di riferimento contenenti le parole chiavi.

4. Localizzazione:

Il vostro testo verrà adattato in funzione della nuova area geografica in cui andrà ad inserirsi, perché non suoni come una traduzione.

In altre parole, il vostro testo verrà localizzato nella cultura di arrivo, in modo che il lettore percepisca ciò che legge come qualcosa di autentico e non si renda conto che si tratta di una traduzione. Il documento verrà a trovarsi, per così dire, sullo stesso piano culturale e linguistico del lettore.

5. Formato:

Il vostro testo vi sarà inviato nel formato richiesto.

Va tenuto conto che un testo curato anche sotto il profilo del layout in un formato speciale determina un lavoro extra che si rifletterà nel calcolo del prezzo.